Mia Khalifa non è la sola

 

Ebbene si Mia Khalifa non è l’unica pornostar a fare streaming nonostante la notizia abbia fatto parecchio scalpore.

Vi abbiamo sconvolto? Spero di no, girare per twitch dona molte sorprese.

Tempo fa, anche se la notizia ha fatto meno scalpore, anche Jessie Rogers teneva live streaming. Nel suo caso su League of Legends in specifico. Anch’essa ha scalato la vetta grazie a doti non riguardanti il gaming, difatti parecchi giocatori di LoL si lamentavano la cam fosse più grande della stessa minimappa,consentendo poca visione del gioco…. chissà perchè.

Ma, non serve essere pornostar per fare sub facili se si è ben dotate: girando per twitch i décolleté sono alquanto vari, non bisogna girare troppo per trovare aspiranti Mia Khalifa, anche se queste ultime non fanno notizia quanto lei tirano su anch’esse un buon pubblico.

Ma non siamo qui per parlare male è basta: stranamente ci sono anche delle streamer che, mi sento libero di poter dire: stranamente, tengono le loro doti al coperto e tirano avanti comunque, ad esempio, Sovitia e Behkuh si sono create una popolarità senza questi mezzucci, anche se bisogna dire poi si sono adattate.

Che le donne abbiano davvero una (o due) marce in più come si dice? Quando ho aperto il canale twitch non mi aspettavo tanta brutale concorrenza ad armi dispari!